GIORNO DELLA MEMORIA

Video e Mostra per questo 2022 in pandemia

Data di pubblicazione:
27 Gennaio 2022
Immagine non trovata

Come da molti anni sottolineiamo questa giornata attraverso un progetto in collaborazione con l'istituto Verjus volto a far conoscere il dramma dell'olocausto ai ragazzi delle terze Medie.

Data la situazione epidemiologica non potremo assistere alla rappresentazione teatrale ma, di seguito, troverete il lavoro teatrale che quest’anno è stato trasformato in un prodotto digitale. Saranno i ragazzi a dare voce alle persone che, convinte di trovare la salvezza sulle rive del Lago Maggiore, furono barbaramente uccise e gettate in acqua. E’ stato scelto di rielaborare parti del diario scritto da Becky Bear, figlia del proprietario dell’Hotel Meina sul Lago Maggiore, teatro dello sterminio perpetrato nei confronti di 16 ebrei il 22 e il 23 settembre del 1943. Il testo è liberamente tratto dal libro di Marco Nozza, “Hotel Meina”.

La consueta collaborazione tra l'Istituto Verjus e il Comune di Oleggio ha permesso di lavorare ancora con Mariano Arenella di “Cabiria Teatro”, dimostrando una volta in più come le sinergie tra Scuola ed Enti presenti nello stesso territorio siano possibili e fruttuose.

Gli alunni: Mancini Aurora, Sciarini Sofia 3 A; Calcaterra Rachele, Iannelli Linda 3 B; Colombo Linda, Leonardi Priuli Lucrezia 3 C; Cianchi Lara, Di Marco Matilde, Orlandi Armando, Pescina Samuele 3 G hanno riflettuto sul testo proposto e poi lo hanno interpretato nel video il cui link è visibile qui di seguito.

Contributi fondamentali al video sono stati inoltre quelli della prof.ssa Elena Mastretta, direttrice dell’Istituto Storico della Resistenza di Novara e di Rossana Ottolenghi, figlia di Becky Bear.

La nostra speranza è quella di proiettarlo presto a Teatro Civico condividendo, come negli anni precedenti, la riflessione dei nostri ragazzi con tutta la comunità di Oleggio.

Oltre ai ragazzi ringrazio le docenti Mazzon Elisa, Cuda Maria Giuseppina, Ferazza Francesca e Magistrini Marta per l'impegno e la competenza con cui hanno saputo guidare i ragazzi in un percorso sicuramente difficile ma estremamente formativo.

Inoltre nella giornata di oggi l'ANPI Ovest Ticino allestirà una mostra presso i portici di Piazza Martiri dalle ore 10 alle ore 18.

La mostra si intitola "TEREZIN: disegni e poesie dei bambini e delle bambine del campo di sterminio" ed è messa a disposizione dalla Stella Alpina che, insieme alla Casa della Resistenza di Verbania, aderiscono all’iniziativa che ha ricevuto il patrocinio dei Comuni di Oleggio, Bellinzago, Mezzomerico e Marano Ticino.

Un sentito ringraziamento quindi anche ai tanti volontari di ANPI Ovest Ticino la cui collaborazione non è mai mancata ed anzi ha sempre arricchito il nostro panorama culturale.

Video

 

IL SINDACO

Andrea Baldassini

Ultimo aggiornamento

Giovedi 10 Marzo 2022