AGGIORNAMENTO CORONAVIRUS_14 MARZO 2021_h.12.00

Data:
14 Marzo 2021
Immagine non trovata

🔶Situazione epidemiologica oleggese🔶

Sono attualmente 64 (+12 rispetto allo scorso bollettino) i nostri concittadini positivi al COVID 19 di cui 2 ricoverati. L'età media dei positivi è 47,8. 2 (da 0 a 10 anni), 8 (da 10 a 20 anni), 18 (da 20 a 40 anni), 14 (da 40 a 60 anni), 16 (da 60 a 80 anni) e 6 con più di 80 anni.

Purtroppo devo segnalare un aumento dei casi dopo un lungo periodo dove i numeri erano stabili.

🔶Mercato settimanale🔶

Domani si svolgerà il mercato solamente per i banchi alimentari e i floro-vivaisti. La parte alimentare sarà nel parcheggio Donatori di Sangue (a lato del Teatro Civico) e in via Roma (dalla Stazione all'incrocio con Viale Don Minzoni).

I floro-vivaisti saranno nel parcheggio antistante l'ingresso del Neo-Centro, in Viale Don Minzoni.

🔶Riporto di seguito i punti essenziali del Decreto del Presidente della Giunta Regionale 12 marzo 2021, n. 36🔶

🔴dalle ore 18.00 del 13 marzo 2021 sono chiusi, indipendentemente dalla tipologia di attività svolta, i mercati, salvo le attività dirette alla vendita di soli generi alimentari, prodotti agricoli e florovivaistici, come previsto all’articolo 45 del D.P.C.M. del 2 marzo 2021;

🔴non è consentito recarsi presso le proprie abitazioni diverse da quella principale (c.d. seconde case) ubicate nel territorio della Regione Piemonte fatti salvi gli spostamenti motivati da comprovate e gravi situazioni di necessità;

🔴non è consentito a coloro che non risiedono nel territorio della Regione Piemonte recarsi presso le proprie abitazioni diverse da quella principale (c.d. seconde case) ubicate nel territorio della Regione fatti salvi gli spostamenti motivati da comprovate e gravi situazioni di necessità;

🔴si raccomanda comunque fortemente di evitare gli spostamenti verso le abitazioni di privati, ubicate nel territorio della Regione Piemonte, fatti salvi gli spostamenti motivati da comprovate e gravi situazioni di necessità;

🔴si rammenta che il richiamato D.P.R.G. n. 32 dispone che l’accesso alle attività commerciali al dettaglio, al fine di limitare al massimo la concentrazione di persone, è consentito ad un solo componente per nucleo familiare, fatta eccezione per la necessità di recare con sé minori, disabili o anziani;

🔴è fatto divieto di accesso alle aree attrezzate per gioco e sport (a mero titolo esemplificativo, aree attrezzate con scivoli ed altalene, campi di basket, aree skate) in aree pubbliche e all’interno di parchi, ville e giardini pubblici, fatta salva la facoltà dei Sindaci competenti di assumere differenti regolamentazioni nel rispetto delle misure di prevenzione;

 

IL SINDACO

Andrea Baldassini

Ultimo aggiornamento

Venerdi 03 Dicembre 2021