AGGIORNAMENTO CORONAVIRUS_5 MARZO 2021_h.17.00

Data:
05 Marzo 2021
Immagine non trovata

Secondo quanto comunicatomi a seguito della riunione di oggi, il Piemonte dovrebbe rimanere in zona "arancione" con qualche ulteriore limitazione.

Lo ha deciso il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio durante l'incontro, da poco concluso, con i Presidenti delle Province, i Sindaci dei Comuni capoluogo e i Prefetti piemontesi.

Sulla base dei dati del contagio sono state aggiunte alcune misure più restrittive rispetto alla zona "arancione" così come applicata fino ad oggi.

In particolare per la provincia di Novara:

🔶Didattica a distanza al 100% per le seconde e terze medie e per le scuole superiori (in presenza quindi Nidi, Materne, Elementare e Prima Media)

🔶Chiusura delle strutture sportive comunali all'aperto

🔶Divieto di uso dei giochi nelle aree verdi

🔶Autorizzazione ad accedere agli esercizi commerciali per un solo componente di ogni nucleo familiare

L'ordinanza regionale, che sarà in vigore dall'8 al 20 marzo, verrà diffusa in serata. Non appena sarà pubblicata farò un nuovo comunicato più preciso.

 

IL SINDACO

Andrea Baldassini

Ultimo aggiornamento

Venerdi 03 Dicembre 2021