AGGIORNAMENTO CORONAVIRUS_2 NOVEMBRE 2020_h. 10.00

Data:
02 Novembre 2020
Immagine non trovata

A seguito di diverse richieste sull'andamento epidemiologico nazionale e piemontese, da oggi cercherò di fornire una serie di indicatori, calcolati a partire dai dati ufficiali della Protezione Civile, che permettono di comprendere la situazione generale. Sono raccolti, per completezza, all'interno del sito che abbiamo creato per l'emergenza e qui li tratterò, in maniera breve, uno alla volta.

Link al sito

🔵 Andamento dei positivi 🔵

Il primo dato da considerare è il ritmo della salita dei contagi. Nel primo grafico vediamo l'andamento da marzo mentre nel secondo dal 1 agosto al 31 ottobre.

Se guardiamo il secondo grafico possiamo notare due zone:

- Linea che può essere tracciata con un righello (si chiama zona di crescita lineare) fino ai primi di ottobre;

- Curva a salire (tecnicamente si chiama zona a crescita esponenziale) dai primi di ottobre fino ad oggi.

Quando la curva sale velocemente facendo una curva si chiama esponenziale e si può calcolare il coefficiente di salita (che trovate nella figura 3) per l'Italia, per il Piemonte e la Lombardia che rappresenta quanto è ripida la salita.

Anche qui notiamo un forte aumento dai primi di ottobre ma anche, nei giorni scorsi, una leggera discesa. Sono i primi effetti delle chiusure imposte recentemente. Non siamo però così ottimisti: non significa che i contagi diminuiscono ma solo che salgono (purtroppo sempre esponenzialmente!!) con un fattore inferiore.

Domani analizzerò il numero dei contagi.

 

IL SINDACO

Andrea Baldassini

Ultimo aggiornamento

Giovedi 23 Settembre 2021