GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Iniziative

Data di pubblicazione:
18 Novembre 2022
GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

            In occasione della giornata contro la violenza sulle Donne, che viene celebrata il 25 Novembre di ogni anno, è importante e doveroso creare occasioni di incontro e riflessione su un tema attuale e in crescita come la violenza di genere, perché il problema c’è e va affrontato in tutti i modi.

            La violenza spesso si radica nell’isolamento, per tale motivo è necessario sensibilizzare e coinvolgere il maggior numero di persone. Anche quest’anno il Comune di Oleggio ha in calendario una serie di eventi dedicati a mantenere viva l’attenzione su questa ricorrenza.

            Si inizia martedì 22 novembre coinvolgendo i ragazzi dell’I.T.I. Omar di Oleggio che incontreranno la Dott.ssa Chiara Zanetta del Centro Antiviolenza di Borgomanero e la scrittrice Irene Facheris, in collaborazione con l’Associazione Banca del Tempo di Oleggio.

            Nella stessa giornata, l’Associazione Free Tribe ha organizzato una “Pausa pranzo femminista” presso i locali di Villa Calini, con la collaborazione dei ragazzi del Laboratorio Dolce e Salato del C.I.S.A.S. Quanto raccolto durante il pranzo sarà devoluto al Centro Antiviolenza area nord del novarese che collabora alla realizzazione dell’incontro.

            Sempre il 22 novembre, presso il Teatro Civico, andrà in scena lo spettacolo “Occidoriente”, Liberamente ispirato al racconto "Il manichino dietro il velo" di Sadegh Hedayat.

Leggerezza e tradizione dunque per spiegare, o soltanto provare a spiegare, attraverso uno spettacolo, a noi non iraniani, non persiani, non orientali, non mussulmani cosa vuol dire Iran oggi.

            E così, guidati dalla soave ironia di Hamid Ziarati vagabonderemo, tra le affascinanti pieghe della tradizione letteraria e poetica persiana.

            Anche l’Associazione C.I.F. parteciperà agli eventi del 25 Novembre con la stampa di un libro di Poesie, raccolta dei componimenti presentati durante il concorso di poesie organizzato dall’Associazione stessa lo scorso anno.

            L’Associazione Judo Oleggio, partecipa a questa operazione di sensibilizzazione, organizzando per la giornata del 23 novembre, dalle ore 20.00 alle ore 21.30 presso il Palazzetto dello Sport di Oleggio, una lezione gratuita di judo aperta a tutte le donne interessate.

            Per tutto il periodo dedicato ai suddetti eventi, sarà allestito sul campanile della Piazza di Oleggio, un drappo rosso costituito da quadrotti a maglia/uncinetto realizzato dall’Associazione Banca del Tempo, che provvederà inoltre a dare un riscontro, attraverso dei piccoli opuscoli, del questionario presentato lo scorso anno in occasione della stessa ricorrenza.

            I momenti di incontro e riflessione dedicati al 25 Novembre si concluderanno venerdì 2 dicembre con uno spettacolo organizzato in collaborazione con le Associazioni della Consulta Socioculturale di Oleggio e Nova Coop, che verrà messo in scena al Teatro Civico alle ore 21.00.

La violenza contro le donne è forse la violazione dei diritti umani più vergognosa. Essa non conosce confini né geografia, cultura o ricchezza. Fin tanto che continuerà, non potremo pretendere di aver compiuto dei reali progressi verso l’uguaglianza, lo sviluppo e la pace.

(Kofi Annan)

 

                                                                                                          L’Assessore alle Pari Opportunità

                                                                                                                      Alessandra Balocco

Ultimo aggiornamento

Lunedi 21 Novembre 2022